Top

Cerchi qualcosa di specifico? fai una ricerca nel sito usando il box ricerca qua sotto

Maurizio Ferraris: Real Capitals in Virtual Worlds

Giovedì 5 Maggio 2022 ore 15.00 il secondo appuntamento di Institution Under Construction
Maurizio Ferraris: Real Capitals in Virtual Worlds

Pubblicato il 02 May 2022 da redazione

Giovedì 5 maggio, alle ore 15.00, si svolgerà l'incontro con il filosofo Maurizio Ferraris, il secondo del ciclo Institution Under Construction, di cui l'Accademia di Belle Arti di Carrara è partner istituzionale. La conferenza, introdotta da Francesca Panseri, si svolgerà in diretta in italiano su Facebook e YouTube, con traduzione live in inglese e cinese su Facebook e in cinese su Weibo

Cosa significa realtà in uno spazio virtuale? C’è un rapporto di continuità tra i due ambiti o sono essi totalmente separati? Quanto il mondo conosciuto influenza la costruzione dello spazio digitale e, al contrario, come l’immagine di quest’ultimo modifica la nostra esperienza della realtà? E infine, come deve essere un’istituzione artistica online, quale grado di realtà può o deve mantenere?

Dopo il successo del primo incontro sul tema della partecipazione con Nicolas Bourriaud, che ha visto connessi in diretta da tutto il mondo oltre 2500 utenti, nel secondo incontro del programma Institution Under Construction viene affrontato il tema del “realismo”, un tema chiave oggi, soprattutto quando si voglia realizzare un’istituzione artistica online. Ad aprire questa serie, non poteva che essere chiamato il padre del realismo contemporaneo, il filosofo Maurizio Ferraris, celebre autore del Manifesto del Nuovo Realismo (2012) e di Documanità. Filosofia del nuovo mondo (2021), che conduce un’indagine nel mondo virtuale alla ricerca di tracce di realtà, vecchie e nuove per rispondere alle suddette domande.

Partendo dalla sua storica teoria enunciata nel Manifesto del Nuovo Realismo, Ferraris arriva a dimostrare che la realtà virtuale non è poi così diversa dalla realtà che ci circonda ma che tra le due c'è un naturale rapporto di continuità, in quanto la prima “capitalizza” secoli di storia della nostra interpretazione del reale. Da qui il titolo dell’incontro: Mondi reali, capitali reali.

Maurizio Ferraris insegna Filosofia Teoretica all’Università di Torino, è presidente del Labont (Center for Ontology) e dirige “Scienza Nuova”, l’istituto di studi avanzati dedicato a Umberto Eco che unisce l’Università e il Politecnico di Torino ed è rivolto alla progettazione di un futuro sostenibile, tanto dal punto di vista culturale quanto da quello politico. Riconosciuto come fondatore del “Nuovo Realismo” , è stato visiting professor a Harvard, Oxford, Monaco, Parigi. È editorialista di “La Repubblica”, della “Neue Zürcher Zeitung” e di “Libération”. È autore di fortunati programmi televisivi e di oltre sessanta libri tradotti in tutto il mondo.