Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare migliorare i servizi, e le informazioni ai suoi lettori. Se continuate ad usare questo sito, si suppone che l'utente accetta di utilizzare i cookie. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali.

L'Accademia dispone di 2 scanner a luce strutturata modello “Scanprobe”, che permettono l'acquisizione digitale tridimensionale di statue e manufatti, con errore di rilevazione inferiore al millimetro.

Gli scanner emettono luce strutturata bianca, totalmente innocua e non invasiva per le opere che vengono scansionate.

La scansione digitale tridimensionale offre la possibilità di riprodurre le opere d'arte con macchine a controllo numerico, così come di avere una copia digitale ad alta definizione per l'archiviazione e lo studio delle stesse.

  

 Scanner Scanprobe modello LT e ST

 

L' Accedemia possiede un impianto di fresatura robotica ad altissima precisione composto da un robot kuka kr-150  munito di una testa rotante, che permette una riproduzione del modello scansionato con errore riproduttivo inferiore al millimetro.

      

Kuka kr-150

Esempio di scansione digitale