Descrizione

Il corso intende offrire agli studenti specifiche capacità tecniche, supportate da una riflessione critica sull’utilizzo di un “medium” digitale all’interno di un sistema di conoscenza e creatività tradizionale. Tra gli scopi formativi, verrà dato risalto alle potenzialità espressive dell’uso pittorico del sistema digitale, nonché il valore concettuale di tale mezzo espressivo. 

La didattica prevede un ciclo di lezioni specifico, attraverso l’analisi dettagliata del software Adobe Photoshop CC. Sono incluse tutte le tematiche fondanti del digital-imaging: concetti di base quali: qualità dell’immagine, lo spazio colore, risoluzione/definizione, interpolazione, compressione, raster/ vettoriale, pixel, d.p.i., elaborazione ed effettistica, che saranno chiariti attraverso esempi. 

Il corso prevede anche lo studio di alcuni dei principali software grafici e video con modalità integrata, applicati al lavoro creativo sugli standard artistico - professionali contemporanei. Con l’attività pratica, interconnessa a quella teorica, gli studenti potranno sviluppare in senso creativo le capacità tecniche apprese. 

L’acquisizione da parte dello studente delle nozioni per utilizzare i software come strumento di lavoro, a scopi sia analitici sia creativi, è l’obbiettivo che il corso si propone di raggiungere. Al termine del percorso formativo lo studente dovrà produrre due elaborati realizzati attraverso le tecniche apprese e le idee maturate durante il corso. Il PC è uno strumento espressivo che deve servire alla mente creativa, e non il contrario. 

Dal punto di vista laboratoriale durante il semestre saranno presentati agli studenti una serie di progetti di riferimento utili sotto il profilo didattico; verranno effettuate costanti esercitazioni pratiche e di controllo, da risolvere in aula attraverso l’ausilio del docente e tramite conoscenze acquisite durante le lezioni.

Informazioni