Descrizione

Tenendo conto di alcune regole della scrittura cinematografica, si seguiranno gli studenti nella realizzazione di documentari e cortometraggi di finzione, aiutandoli ad esprimersi secondo il proprio stile, quindi la propria personalità. Si sa quanto sia difficile per un regista narrare in modo efficace e personale un soggetto di cui non si possono prevedere e controllare tutti gli sviluppi come avviene in un racconto di finzione; per tanto, durante il corso, si tenterà di trovare un equilibrio tra la tensione intellettuale ed emotiva di chi realizza il documentario e la naturale autonomia dell'oggetto narrato.

Nel corso dell’anno, attraverso la visione di alcuni documentari e film di finzione, si lavorerà per individuare quelle strutture narrative del linguaggio cinematografico che il documentario accoglie e rende proprie e allo stesso tempo si accennerà a quei casi in cui anche il documentario  influenza il cinema di finzione.

 

 

Informazioni